Il Vigneto

Ristorante con camere a Roddi

Il Vigneto offre ai suoi ospiti ampie camere curate nei dettagli, tra le quali spiccano anche una suite e una junior suite, mentre il ristorante annesso offre una cucina tipica rivisitata da proposte creative e curiose.

La terrazza estiva, oasi di pace e tranquillità, immersa nei vigneti e noccioleti, permette agli ospiti di godere della bellezza di un panorama unico per romantiche cene al calar del sole o piacevoli momenti di relax nella quiete della campagna.

I gestori sono i fratelli Manolo e Rossano Allochis, rispettivamente Chef e Responsabile di Sala: forti di una solida esperienza, maturata sia in Italia che all’estero, hanno scelto questa collina dei Ravinali, a Roddi, per fermarsi e mettere in pratica la competenza acquisita in anni di intensa formazione.

Rossano

Rossano Allochis di Cavour (TO), classe 1976.
Socio e Responsabile di sala.

Esperienze lavorative: dopo la scuola alberghiera di Pinerolo e le prime esperienze nei vari locali della zona, passa al Ristorante La Prua di Alassio, al Grand Hotel Villa d’Este di Cernobbio, al Grand Hotel Gleneagles in Scozia, arriva a EPCOT Center Walt Disney World in Orlando, poi si sposta alle Canarie a Fuerteventura e su uno Yacht privato a Monte Carlo.

Manolo

Manolo Allochis di Cavour (TO), classe 1978.
Socio e Chef.

Esperienze lavorative: dopo la scuola alberghiera di Pinerolo e le prime esperienze nei vari locali della zona, si trasferisce subito all’estero, a Lione, al Leon de Lion, poi frequenta uno stage all’Enoteca di Pinchiorri, continua la sua carriera all’Hotel Miramonti di Cogne, all’Hotel capo Sud dell’Isola d’Elba, al Ristorante La Ciau del Tornavento.

La nostra STORIA

La cascina fu costruita nel 1915 dove viveva Modesto Lodali, coltivatore di nocciole, allevatore e piccolo produttore di vino. Possedeva circa 45 vitelli e produceva il vino in casa per amici e qualche famiglia della zona.
Il Vigneto prima della ristrutturazione

Nel 1997 in seguito alla scomparsa dello zio Modesto, la cascina ormai abbandonata da diversi anni, viene ereditata da Walter.

Con la mamma Rita cominciano i lavori di ristrutturazione che terminano nel 2001: hanno avuto la brillante idea di creare una trattoria con qualche camera… ottima location per una struttura del genere, chiamata Il Vigneto.

Caratterizzata proprio perchè situata in punta alla collina dei Ravinali circondata da vari vigneti di dolcetto, barbera e nebbiolo.

Nel Settembre 2005 la nuova gestione dei fratelli Manolo e Rossano Allochis.

Nel frattempo Walter Lodali si concentra sempre di più sulla produzione del vino, migliorando soprattutto negli ultimi anni, raggiungendo una qualità singolare e sempre più apprezzata, sia in loco che nei mercati esteri di tutto il mondo.